AP8.9 bit amplificatore con 8 canali di potenza e processore integrato a 9 canali.
L’amplificatore AP8.9 bit è dedicato all’OEM Integration. Il potente software di gestione permette di acquisire i bit Drive preset messi a punto dal team di ricerca Audison in modo specifico per la vettura.

 

L’innovativo stadio di alimentazione ha permesso di ottenere in un case estremamente compatto una potenza totale di 520 W.

Il nono canale non amplificabile può essere sfruttato per pilotare un subwoofer tramite l’amplificatore mono.

 

Dati potenze del AP8.9 bit:

  • Potenza 4 Ohm 35 W x 8
  • Potenza 4 Ohm a ponte 130 W x 4
  • Potenza 2 Ohm 65 W x 8

 

Gli amplificatori Audison Prima, frutto di un progetto innovativo, sono caratterizzati da dimensioni estremamente compatte e da un design elegante.
Per la prima volta Audison ha prodotto un amplificatore dotato di un processore integrato; questa caratteristica inaugura una nuova era: la potenza di calcolo del DSP è messa al servizio dell’OEM Integration. La presenza del processore garantisce agli amplificatori Prima la piena compatibilità con la tecnologia bit Drive: negli amplificatori ci sono sette Drive preset che corrispondono a configurazioni differenti del sistema, liberamente selezionabili dall’utente tramite un selettore a scatti. Questa soluzione riduce al minimo i tempi necessari alla configurazione ed elimina ogni possibilità di errore.

 

Audison AP8.9 bit vince il titolo EUROPEAN IN?CAR INTEGRATION 2014?2015 assegnato dall’EISA, European Imaging and Sound Association.

Il panel di esperti EISA ha così motivato l’assegnazione del premio:


«Questo potente processore si integra perfettamente con gli impianti originali di qualsiasi vettura, compensando le impostazioni del sistema audio di serie e fornendo ogni tipo di correzione necessaria su nove canali indipendenti. Gli otto canali dell’amplificazione interna possono essere indirizzati e messi a ponte per raggrupparli ed adattarli alle necessità dell’utente o del layout dell’impianto. L’AP8.9bit viene fornito con dei preset specifici per le più comuni configurazioni di altoparlanti inoltre i parametri sono totalmente modificabili per adattarli ai gusti personali, per di più gli utenti possono condividere tra loro, online, i propri settaggi personalizzati. Si tratta di un dispositivo compatto ed estremamente flessibile che può fare un mondo di differenza per la qualità del suono prodotto praticamente da qualsiasi impianto in auto.»

 

 

Negli ultimi 5 anni il team di ricerca Audison ha concentrato i suoi sforzi nel campo dell’audio digitale.
La profonda esperienza, acquisita in tanti anni nel campo analogico, ha anche evidenziato i limiti di questa tecnologia nel riprodurre il suono in un ambiente difficile come quello dell’automobile.
 

Lo studio delle tecniche digitali non si è limitato, come spesso avviene, a replicare in modo più efficiente la tecnologia analogica, ma principalmente si è incentrato sulle nuove possibilità che esse potevano offrire per migliorare la riproduzione acustica e per l’integrazione ergonomica nei veicoli. Sono state così introdotte nuove soluzioni audio fortemente innovative, come i processori Audison bit per l’elaborazione del segnale digitale tramite DSP, AD Link e AC Link per la trasmissione e la gestione del segnale digitale in ogni singolo canale di amplificazione.
Questa “ventata innovativa” ha permesso la nascita della tecnologia audio digitale Audison Full DA che, da subito, ha stabilito nuovi standard qualitativi nella riproduzione audio anche in automobile.

Become an Authorised JFSOUND Reseller and Installer

Discounts up to 15% and the ability to expand your market.