info commerciali
info commerciali
Che differenza c'è tra FM e DAB+?

Tutti conosciamo la radio FM e la usiamo quotidianamente mentre guidiamo l’auto o alla mattina per ascoltare le news della giornata. Sempre più spesso, però, si sente parlare di DAB e DAB plus. Ma che cos’è la DAB e in che modo si differenzia dalla FM?

Radio FM: come funziona e quando sparirà

La radio FM (la cui sigla sta per “Modulazione di Frequenza”, dall’inglese: Frequency Modulation) funziona trasmettendo segnali audio attraverso onde radio. Questi segnali audio vengono combinati con una frequenza portante specifica (banda di frequenza 87,5 - 108 MHz) e poi inviati tramite antenne. Il ricevitore radio demodula il segnale per estrarre l'audio e riprodurlo attraverso gli altoparlanti. La qualità del suono di questo tipo di frequenza dipende dalla forza del segnale e dalla presenza o meno di interferenze; essendo tipicamente analogica, può essere soggetta a disturbi e rumori.

L'introduzione del DAB+ (radio digitale) ha portato molti a ipotizzare la fine della radio FM tradizionale. In effetti, in molti paesi europei, il processo di switch-off della radio FM è già in corso (in Norvegia, ad esempio, sono già stati sospesi tutti i canali radio FM). Anche in Italia, le emittenti radiofoniche hanno preso in considerazione l’idea di interrompere le trasmissioni FM a favore del DAB+, si vocifera, infatti, che il passaggio avverrà entro la fine del 2024.

Radio DAB+ cos'è e come funziona

Abbiamo detto che la DAB è la radio digitale, ma cosa significa DAB?

La sigla sta per “Digital Audio Broadcasting” (tradotto in italiano “diffusione della radio digitale”) ed è una tecnologia di trasmissione radiofonica digitale, il che significa che utilizza segnali digitali invece di onde radio analogiche per trasmettere l'audio dei nostri programmi preferiti.

Tecnologia DAB+: ricezione del segnale

Una delle principali differenze tra DAB+ e FM è la tipologia di segnale.  I programmi sono codificati digitalmente e inviati in pacchetti di dati che vengono diffusi grazie al digitale terrestre. La trasformazione di questi dati in segnali audio avviene per mezzo di un ricevitore DAB, che oggigiorno viene installato di base in quasi tutte le autoradio moderne. Puoi acquistare su JF Sound la tua nuova autoradio DAB custom fit.

Differenza tra radio DAB+ e FM

In generale, la DAB offre una serie di vantaggi rispetto alla radio FM tradizionale, infatti, oltre alla qualità del segnale, ci sono altre differenze significative da considerare:

  • nitidezza del suono;
  • ottima ricezione in galleria;
  • consumo energetico.

Qualità del suono

La qualità della radio DAB è generalmente migliore rispetto alla FM. La DAB offre un audio digitale cristallino, simile a un CD, con meno interferenze, fruscii e rumori rispetto alla FM analogica. Inoltre, la nuova tecnologia consente la trasmissione di dati aggiuntivi, come informazioni sul brano in riproduzione o sui programmi radiofonici e immagini (ad esempio quelle della copertina di un album musicale), migliorando nettamente l'esperienza dell'ascolto degli utenti.

Ricezione in galleria

Quante volte ti è capitato di dover rinunciare alla tua canzone preferita durante un viaggio in auto a causa di una galleria o una serie di trafori lungo il percorso? A differenza della radio FM, grazie alla DAB non dovrebbe più sussistere questo problema, perché basterà implementare la copertura digitale all’interno delle gallerie per consentire al segnale di funzionare correttamente anche in quel tratto di strada. La maggior parte dei tunnel nazionali sono già compatibili con questa funzionalità, per cui potrai ascoltare musica, podcast e notizie dalla tua autoradio senza interruzioni.

Consumo energetico

I primi anni in cui si iniziava a parlare di DAB si ipotizzava un maggiore dispendio di energia dovuto all’uso dei canali digitali, invece, i servizi DAB+ di oggi consentono un netto risparmio energetico di circa il 40% rispetto al consumo energetico della rete di trasmettitori FM.

Quali auto hanno la radio DAB?

Dal 2020 in poi, tutte le autoradio vendute in Italia sono dotate di tecnologia DAB integrata: oltre agli apparecchi acquistabili singolarmente, anche le automobili di recente produzione (soprattutto quelle di produzione Europea) sono dotate di sintonizzatori DAB+ integrati

Come faccio a sapere se la mia autoradio è DAB?

Desideri sapere se la tua autoradio supporta la ricezione DAB+? Consulta il manuale dell'auto o contatta il produttore. Se hai acquistato un auto di recente, sicuramente sarà dotata di sintonizzatore digitale, ma su alcuni modelli più vecchi potrebbe essere necessario convertire la radio FM in una DAB montando un'antenna DAB sul cruscotto oppure utilizzando una chiavetta esterna DAB+ compatibile con sistemi Android o IOS wireless.

Prodotto aggiunto alla Lista dei desideri
Prodotto aggiunto al comparatore